.
Annunci online

Repubblicani Il P.R.I. di Carrara (MS)
16 Maggio 2014 - Riunione degli Iscritti
post pubblicato in Attivita', il 12 maggio 2014
Cari Amici ed Amiche, Venerdì 16 maggio p.v. alle ore 17,30 presso l’ex Mulino Forti, in Via Carriona a Carrara, si terrà un’assemblea organizzativa e propositiva di tutti gli iscritti al Partito ed aperta ai simpatizzanti - Sarà presente il nostro Consigliere Comunale Dott. Enrico Isoppi, che sarà disponibile a chiarimenti in merito al Consiglio Comunale - Il Partito a Carrara si è ricomposto, ma necessita di un vostro contributo per riorganizzarsi e darsi una struttura politica, la vostra presenza sarà quindi utile per un buon andamento futuro. Sarà possibile quindi, ad ogni partecipante, esporre le proprie proposte, le quali verranno prese in esame dall’attuale segreteria che provvederà nell’eventuale attuazione - Certo della vostra presenza vi saluto

Il Segretario del P.R.I. di Carrara - Giuliano Fazzi

Ordine del Giorno
: - Comunicazioni del Segretario
                               - Intervento Consigliere E. Isoppi
                               - Nuova sede per la Sezione
                               - Tesseramento
                               - Varie ed eventuali
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Saverio Collura, Coordinatore Nazionale del P.R.I. ci informa che: "Sabato 10 Maggio ha avuto inizio la distribuzione delle nuove tessere del PRI per il 2014. Tutte le sezioni del Partito in regola con il tesseramento per il 2013 riceveranno nei prossimi giorni i moduli e le relative nuove tessere."
Assemblea generale degli Iscritti
post pubblicato in Attivita', il 23 settembre 2013
Assemblea generale degli Iscritti - Venerdì 27 Settembre, alle ore 17,30, presso la Sala delle Riunioni dell' ex Mulino Forti in Carrara (Via Carriona),  si terrà l'Assembla Generale degli iscritti in vista del prossimo 47° Congresso Nazionale del Partito.

Un Progetto per il Partito e per l'Italia
- L'amico Saverio Collura (Dir. Naz. P.R.I) ha aperto i lavori dell'ultimo Consiglio Nazionale del P.R.I. presentando la Relazione per il 47° Congresso. La relazione finale sarà integrata dagli apporti già pervenuti recentemente e da quelli che potranno pervenire da parte di tutti gli amici Repubblicani. Cliccare al link  https://www.facebook.com/groups/590686087641008/permalink/605150352861248/
P.R.I. - Riunione organizzativa con Cena di Lavoro
post pubblicato in Attivita', il 6 dicembre 2012
Riceviamo da Cosimo Antonio Bergamo:  - Cari amici, il giorno giovedi 20 dicembre alle ore 18,30, presso l' ex Mulino Forti in Carrara, si terrà una riunione organizzativa con cena a seguire; tutti gli amici che intendessero partecipare possono dare conferma rispondendo via mail o contattando i n° telefonici indicati: Fazzi Giuliano 339 3603625 (fazzigiuliano@libero.it) -  Bergamo Cosimo 347 9410960 (cosimobergamo@tin.it)

Menù: Bakalà 'nmarinat, tajarin 'n ti fasoli, misto 'd formaj, torta d' riso e vin (sp'riam) d' k'l bon. - Costo (presumibile) Cena dai 20 ai 25 euro

A presto
Manifestazione interregionale del P.R.I. Liguria-Toscana
post pubblicato in Attivita', il 2 settembre 2012
A Tutti gli Amici della Toscana - Come da mia e-mail precedente che vi anticipava la Manifestazione Interregionale Liguria-Toscana del P.R.I., con la presente porto a vostra conoscenza che la manifestazione è fissata per SABATO 6 OTTOBRE nel pomeriggio a CARRARA (pertanto la data indicativa del 16 Settembre è annullata) - La manifestazione è fortemente voluta, oltre che dagli amici della Liguria e della Toscana, dalla Segreteria Nazionale del Partito che ha l'intenzione, attraverso incontri regionali od interregionale, portare a conoscenza del progetto liberal-democratico gli Amici Repubblicani iscritti e simpatizzanti di tutta Italia. Il Partito crede molto in questo progetto e sta spendendo tutte le proprie energie per far nascere una vera forza liberal-democratica che aggreghi intorno a sè tutte quelle forze, e persone, libere e "pensanti", non per le prossime elezioni politiche di primavera, ma per il futuro del Paese.
A fine Ottobre (inizio Novembre), infatti, il Partito organizzerà una Manifestazione Nazionale in cui saranno presenti personalità, associazioni, forze politiche e civiche che si riconoscono nella liberal-democrazia europea. Il progetto è molto ambizioso, ma a un buon punto, sicuramente insieme ce la faremo! Certi che non mancherete a questo importante appuntamento ed a presto per farvi conoscere in dettaglio il programma, gli ospiti e la location della manifestazione - Voglio, inoltre, ringraziare gli Amici di Carrara che si sono subito resi disponibili ad ospitare il nostro evento.

Saluti Repubblicani - Luca Santini, Segretario Regionale P.R.I. della Toscana - cell.333.2023977

p.s. - La manifestazione è organizzata dal P.R.I. Liguria e dal P.R.I. Toscana.
Il Segretario Regionale della Liguria, Paolo Bertuccio, ci legge per conoscenza.

Aggiornamento del 25 settembre: A Tutti gli Amici del PRI Toscana - Così come deciso nella riunione di Vecchiano (Pisa) dai segretari di sezione e dai segretari provinciali (e nell'incontro di Carrara con gli amici liguri) con la presente porto a conoscenza di tutti gli amici del PRI Toscana che la manifestazione interregionale del PRI Toscana e Liguria che si doveva svolgere a Carrara per Sabato 6 Ottobre è stata RINVIATA a data da destinarsi per motivi di carattere organizzativo (non dipesi dal PRI Toscana e Liguria). Entro breve sarà concordata la nuova data; il luogo sarà sempre Carrara. Cordiali saluti - Luca Santini

Aggiornamento del 2 Ottobre: Cari Amici del P.R.I. Toscana, la manifestazione PRI interregionale Liguria-Toscana si svolgerà a Carrara alle ore 17.00 il giorno Sabato 27 Ottobre 2012 - Con gli amici stiamo mettendo a punto il programma che, appena definito integralmente, vi verrà inviato insieme allindicazione del luogo - Vi invito ad annotare questa data nella nostra agenda, per non mancare - Saluti - Luca Santini

Aggiornamento del 14 Ottobre:  A Tutti gli AMICI del P.R.I. Toscana - Sabato 27 Ottobre 2012 alle ore 10.00 a Marina di Carrara presso la Sala Marmotec in Viale Galileo Galilei n°133 si svolgerà la MANIFESTAZIONE INTERREGIONALE del PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO della Liguria e della Toscana: "Repubblicani Liberali Democratici per la Costituente" - Seguirà a breve formale invito con programma ed ospiti - Spero che non farete mancare la vostra presenza e quella di altri amici vicini al PRI - Un saluto - Luca Santini



L'indirizzo (Url), per visualizzare su Google Maps la Sala Marmotec di Marina di Carrara, da copiare incollare sul browser è: http://goo.gl/maps/sJwZM
Oscar Fulvio Giannino e Antonio del Pennino a Carrara
post pubblicato in Attivita', il 3 maggio 2012
Oscar Fulvio Giannino e Antonio del Pennino chiuderanno la Campagna Elettorale del P.R.I. domani, 4 Aprile, alle ore 18, presso la Sala Convegni della Port Authority di Marina di Carrara . Alle ore 16 Oscar Fulvio Giannino parlerà di Economia, ospite di Assindustria, nella sede di Fossola.
Il P.R.I. alle amministrative di Maggio
post pubblicato in Attivita', il 2 aprile 2012


E' iniziata la campagna elettorale per le amministrative di Maggio che come sapete rappresenta per i Repubblicani carraresi una sfida oltre modo ardua, sfida che deve essere vinta per forza.

In gioco c'è infatti la presenza dei consiglieri dell'Edera nel Consiglio comunale di Carrara in una competizione che, ridotto a 24 il numero dei consiglieri, ci obbliga a cercare ogni singolo voto con una particolare determinazione. Occorre dunque la massima partecipazione di tutti per sostenere la lista del P.R.I. e i nostri candidati che compongono, ne sono convinto, un gruppo ben assortito. Salvo modifiche degli ultimi istanti (la lista sarà presentata tra stasera e la prima mattinata di domani), presenteremo diversi giovani, 7 donne (forse il numero più alto mai presente nelle liste repubblicane carraresi), alcuni cognomi repubblicani storici e rappresentanti delle professioni, della cultura, dello sport, del pubblico impiego.

Occorre da parte di tutti un immediato coinvolgimento intorno alla lista del P.R.I.; pertanto elenco i primi appuntamenti, pregandovi di non mancare fin da Mercoledì alle 17,30 ad Avenza dove inaugureremo uno dei CEC che abbiamo predisposto; Venerdì toccherà al CEC di piazza Alberica a Carrara e poi Sabato mattina alle 11 sempre in piazza Alberica nello spazio antistante il pub Grizzly, la presentazione ufficiale della lista.

Maurizio Da Mommio - P.R.I. - Comitato Elettorale Comunale di Carrara

Mercoledì 4 Aprile h. 17,30 - Via Giovan Pietro ang. Via Carriona, inaugurazione della sede di AVENZA del Comitato Elettorale.

Venerdì 6 Aprile h. 17,30 - Piazza Alberica 3, inaugurazione della sede di CARRARA del Comitato elettorale.

Sabato 7 Aprile h. 11,00 - Piazza Alberica – Pub Grizzly, presentazione della lista Repubblicana. Saranno presenti i candidati oltre a Luca Santini, segretario regionale e Umberto Marrami della Direzione nazionale del PRI.
Coordinamento Regionale Toscano
post pubblicato in Attivita', il 3 agosto 2010
Sabato 24 luglio, a partire dalle 10,30, i repubblicani toscani si sono riuniti a Vecchiano, in provincia di Pisa, per discutere insieme al coordinatore regionale del Pri Luca Santini.
La seduta, che ha visto di nuovo la partecipazione di delegati provenienti da tutte le province toscane, si è tenuta alla storica sezione cittadina del Pri. Molte le tematiche affrontate nel corso della riunione, che è servita per fare il punto sulla situazione in merito all’opera di rilancio del Pri in Toscana partita un paio di mesi fa. Santini ha introdotto il dibattito proponendo uno snellimento della macchina burocratica del partito a livello regionale, sottolineando la necessità di sostituire le vecchie unioni comunali con gli ambiti territoriali, nuove strutture organizzative capaci di raggruppare diversi comuni in un unico soggetto più ampio in grado di garantire un’azione più precisa, razionale e mirata su tutto un territorio. Se questa proposta diventasse operativa, l’intera zona di Pisa, con Vecchiano e tutta la valle del Serchio, entrerebbe a far parte di uno stesso ambito territoriale, sottoposto all’autorità politica di un unico segretario. I presenti hanno discusso anche della necessità di continuare l’opera di tesseramento in vista del prossimo Congresso nazionale del partito, che si terrà ad ottobre e sarà strutturato a tesi.
Tutti i delegati hanno auspicato che l’occasione del Congresso possa portare alla tanto sospirata ricomposizione della diaspora del Pri. Santini ha poi annunciato che a Lucca tornerà ad essere celebrata a livello regionale la festa del 20 Settembre, una ricorrenza volta a commemorare la laicità dello Stato e la fine del potere temporale del papato dopo l’ingresso dei bersaglieri a Roma dalla breccia di Porta Pia nel 1870. Già festeggiata in ambienti repubblicani e democratici, questa ricorrenza divenne nel 1895, durante il governo di Francesco Crispi, la seconda festa nazionale dello Stato italiano dopo quella dello Statuto, già presente nel Piemonte costituzionale a partire dal 1851 per ricordare la concessione dello Statuto albertino da parte di re Carlo Alberto di Savoia-Carignano nel marzo 1848.

(David Chiappuella), coordinatore regionale Fgr Toscana)
I Repubblicani toscani tornano a riorganizzarsi e ripartono da Carrara
post pubblicato in Attivita', il 28 aprile 2010
I Repubblicani toscani tornano a riorganizzarsi e ripartono da Carrara

E’ stato infatti presso la sede del Pri della città apuana che Luca Santini, neocoordinatore regionale del Partito, ha deciso di incontrare i delegati provenienti dalle varie province toscane. Le ragioni della riunione erano quelle di incontrarsi per far ripartire la macchina organizzativa e politica repubblicana sul territorio toscano, esigenza da tempo sentita e resasi indispensabile dopo la recente scomparsa di Tristano Governi, precedente coordinatore regionale del Pri in Toscana che, per seri motivi di salute, si era trovato costretto a rallentare l’azione di coordinamento.
All’incontro, nel quale ha trovato rappresentanza tutta la Toscana, hanno partecipato tutti i Repubblicani della regione che oggi rappresentano il Partito a livello locale e nelle istituzioni e simpatizzanti disponibili a ridare vitalità al PRI.
Durante il suo intervento Santini ha posto l’accento sull’importanza e la delicatezza del compito affidatogli dalla segreteria nazionale. “Per riorganizzare il nostro Partito qui in Toscana - ha detto il neocoordinatore - avrò bisogno della collaborazione di tutti voi e di tutti coloro che in diverse situazioni ed a più riprese hanno dimostrato interesse per le sorti del Pri. Bisognerà riprendere i contatti perduti ed avviarne di nuovi, in modo da poter tornare a veder sventolare la nostra bandiera in tutta la regione. Mi muoverò in questo senso e punterò decisamente al raggiungimento degli obiettivi che la direzione nazionale ha fissato: rimettere in moto le strutture del Pri su tutto il nostro territorio. Parto con la convinzione che sia più importante il risultato che la necessità di correre per raggiungerlo. Quello che spero, insomma, è di far presto, ma ritengo più importante fare bene”. Il nuovo coordinatore, pur dicendosi aperto e disponibile al dialogo e al riavvicinamento anche con coloro che hanno lasciato il Pri per aderire ad altre formazioni politiche, ha però voluto porre con molta forza e chiarezza alcune condizioni. “Per far rinascere il Partito - ha spiegato Santini - sarò disponibile ad incontrare chiunque e a parlare con tutti, ma c’è una cosa su cui voglio essere fin da subito molto chiaro: tutti coloro che vorranno riavvicinarsi a noi e lavorare per conto del Pri in Toscana dovranno avere la tessera del nostro Partito. Questo per evitare ogni possibile ambiguità e confusione riguardo gli obiettivi che intendiamo perseguire, che saranno sempre e soltanto quelli del Pri”. Tutti i presenti hanno molto apprezzato le parole di Santini e si sono detti assolutamente disponibili a collaborare con lui per la riorganizzazione del Pri in Toscana, sottolineando anche la necessità di sfruttare al meglio le possibilità comunicative offerte dai media. In vista dell’approssimarsi delle celebrazioni dei 150 anni dell’unificazione italiana, è’ stata poi fatta notare anche l’esigenza di organizzare eventi capaci di attirare attorno al Partito l’attenzione di quante più persone possibili, come ad esempio conferenze e riunioni di studio di carattere storico e culturale incentrate sul mondo del repubblicanesimo.
Al termine della riunione i presenti si sono salutati con molto entusiasmo, decisi a ritrovarsi quanto prima per far iniziare il lavoro volto a far ripartire il Pri in tutta la Toscana

vedi articolo originale
 
Massoneria e Repubblicanesimo: da Eugenio Chiesa a Randolfo Pacciardi
post pubblicato in Attivita', il 28 gennaio 2010
Sabato 27 febbraio alle ore 16 nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Carrara

Organizzato dall’Associazione culturale “Il Pensiero”, con il Patrocinio del Collegio Circoscrizionale dei Maestri Venerabili della Toscana, sabato 27 febbraio pv alle ore 16 nell’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, si terrà un Convegno di Studi su:” Massoneria e Repubblicanesimo: da Eugenio Chiesa a Randolfo Pacciardi”. La presentazione del convegno e le conclusioni saranno a cura del Dr. Roberto Fantoni il quale svolgerà anche il ruolo di moderatore. Il Presidente del Collegio dei MM VV della Toscana Dr. Stefano Bisi porterà i saluti dei massoni toscani. Il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia Avv. Gustavo Raffi, illustrerà le figure dei massoni Eugenio Chiesa e Randolfo Pacciardi. Il Segretario Nazionale del Partito Repubblicano Italiano On. Francesco Nucara, svilupperà gli aspetti legati alla loro attività di uomini politici e di Stato. Il Presidente di Nuova Repubblica Dr. Antonio de Martini parlerà di Pacciardi come uomo ed eroe della Guerra di Spagna mentre lo storico Professor Claudio Palandrani parlerà di Eugenio Chiesa Gran Maestro in esilio. Al termine degli interventi i cittadini potranno formulare le loro domande.
Sfoglia settembre