.
Annunci online

Repubblicani Il P.R.I. di Carrara (MS)
I carraresi potranno finalmente riavere il loro ospedale
post pubblicato in Comunicati, il 21 luglio 2006
I repubblicani carraresi si impegnano ad elaborare la parte programmatica relativa alla Sanità

Si è riunita la Segreteria politica dell’ Unione Comunale Carrarese del Partito Repubblicano Italiano, per un esame della situazione locale. Al termine della riunione è stato emesso il seguente comunicato stampa:
L’ospedale unico per la città di Carrara e Massa è ormai una decisione presa e sulla quale nessuno tornerà indietro. Pertanto i carraresi si devono rassegnare: il monoblocco chiuderà e lo smantellamento è già iniziato. Coloro i quali hanno la sfortuna di avere a che fare con le nostre strutture sanitarie, toccano con mano lo stato di degrado: code di ore al pronto soccorso, ascensori perennemente guasti, macchinari per la diagnostica rotti o inutilizzabili, pazienti che si devono portare le medicine da casa ed inoltre la qualità dei pasti decisamente non ottimale. Se poi, ti azzardi a protestare, come minimo vieni tacciato di essere “berlusconiano”, termine che nel vocabolario dei cattocomunisti di casa nostra ha sostituito il vecchio “disfattista”. L’aspetto tragicomico di questo vicenda è che sono proprio i comunisti a protestare, ovvero coloro che, più di ogni altro, hanno voluto la chiusura del monoblocco,imposta loro dalla Federazione Regionale. E’ comunque inutile piangere sul latte versato. Nel nuovo ospedale unico, le ore al pronto soccorso raddoppieranno, le medicine scarseggeranno ancora di più ed il cibo continuerà ad essere decisamente poco appetibile. Per questi motivi i repubblicani carraresi si impegnano ad elaborare la parte programmatica relativa alla Sanità, in un’ottica di mantenimento delle attuali strutture ospedaliere, magari all’interno della sfera privatistica convenzionata con il pubblico. I carraresi potranno finalmente riavere il loro ospedale con medici non più condizionati dal potere politico e le strutture efficenti, come è normale nel privato. E si comunica ai sindacati di categoria che i livelli occupazionali non saranno solo tutelati, bensì incrementati quantitativamente e qualitativamente.

Il Segretario dell'Unione Comunale Carrarese del P.R.I.
Dott. Roberto Fantoni

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Ospedale Unione Comunale

permalink | inviato da il 21/7/2006 alle 13:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Sfoglia maggio        agosto